Dopo G+ Google lancia Space

10Mentre alla Google ancora si cerca di capire quale sarà la sorte che toccherà a G+, sul mercato viene lanciato Spaces, una nuova app che tenta di rilanciare il lavoro sulle piattaforme social di Google. Questa nuova app, che ha come sottotitolo “piccoli gruppi che condividono tutto”, è consente di creare gruppi di discussione su temi specifici nei quali coinvolgere i propri contatti.

Spaces non avrà solo lo scopo di rimpiazzare lentamente G+, ma vuole anche introdurre delle funzioni nuove. Infatti, la sua più grande novità è la presenza nell’app della Ricerca Google, Chrome, Foto e Youtube, una specie di app nell’app che consente di condividere contenuti senza passare da un’app all’altra ma rimanendo sempre dentro Spaces. Ogni contenuto ha uno spazio di conversazione dedicato e un link rapido da inviare tramite email ai propri contatti. Una funzione di ricerca interna permette di trovare più facilmente precedenti gruppi e contenuti. Una bella semplificazione per offrire una maggiore facilità negli scambi comunicativi. In qualche modo, insomma, la semplificazione che Google tentava di dare a G+ ma che sembrava impossibile da applicare, al punto che creare qualcosa di nuovo sembra avrebbe richiesto minori limiti e sfruttare maggiormente la creatività.

413 days ago